TECH NECK - VIZI POSTURALI

Problemi di postura derivati dall'utilizzo di smartphone e tablet.


I problemi di postura legati alla tecnologia sono molto diffusi: anche se inconsciamente, ogni volta che chattiamo, guardiamo una email o utilizziamo i social, assumiamo una postura innaturale; tendiamo a curvare le spalle in avanti, a chiudere il torace e a piegare la testa in basso, verso lo schermo.

Questa inclinazione sollecita i muscoli del collo fino a 5 volte di più rispetto ad una postura eretta (e attenzione attenzione, favorisce anche la comparsa precoce delle rughe sul collo!)

I soggetti più a rischio sono gli adolescenti, in quanto tendono a passare in media più tempo degli adulti sullo smartphone: questo si vede anche nell'aumento di contratture cervico-dorsali e discopatie che stiamo vedendo comparire sempre più spesso tra i più giovani.


Cosa possiamo fare?


Anche qui corre in nostro aiuto il MOVIMENTO!

Per chi è obbligato a mantenere una posizione seduta davanti allo schermo per ore, ricordatevi ad esempio di fare spesso pause per sgranchirvi le gambe.


In più, bastano alcuni esercizi di allungamento e rinforzo muscolare - da fare con costanza - per PREVENIRE vizi posturali e dolori cronici.

Se invece il dolore e i fastidi si sono già presentati, è il caso di fare una valutazione posturale, in modo da definire il percorso più adatto per recuperare una piena funzionalità.




Post recenti

Mostra tutti